ombra

logo atkins

La scienza dietro alla Dieta Nuova Atkins

La scienza è stata da sempre alla base della Nuova Atkins. È iniziato tutto nel 1972 quando il dott. Robert C. Atkins ha iniziato a formalizzare l'approccio controllato ai carboidrati dopo aver studiato una serie di articoli a sostegno di questa teoria pubblicati dalla rivista dell'American Medical Association.

Preoccupato dall'obesità dilagante tra i suoi pazienti e tra la popolazione americana, il dott. Atkins ha scoperto che assumendo i cibi giusti e limitando i carboidrati raffinati (il corpo si trasformava da una macchina brucia-carboidrati ad una macchina brucia-grassi). Questo a sua volta portava ad un'effettiva perdita di peso e al miglioramento di molti problemi di salute legati al peso. È da questo concetto rivoluzionario che è nato l'approccio nutrizionale Atkins.

Naturalmente, la scienza ha fatto passi da gigante dal 1972 e nuove scoperte ci hanno aiutato a migliorare la dieta, rendendola più efficace, equilibrata e facile da seguire. La Nuova Dieta Atkins continua a basarsi sul principio guida finalizzato al controllo dell'apporto di carboidrati ma non è più una dieta a base di bistecche e uova come nei primi anni '80.

Il team della Nuova Atkins è dedicato alla divulgazione della continua crescita nella ricerca sulla perdita del peso e la gestione del peso. Oggi, infatti, sono oltre 100 gli studi che evidenziano l'effettivo calo ponderale e gli altri benefici per la salute associati alla Nuova Dieta Atkins. Tali vantaggi includono la perdita di peso, la riduzione dei fattori di rischio per le malattie cardiache, l'ipertensione e il diabete, le infiammazioni, i vantaggi nella cura dell'epilessia e la riduzione dell'obesità in bambini e adolescenti. Qui troverai una panoramica di questi studi.

Il nostro impegno per l'educazione continua e si riflette anche nella creazione del nostro Comitato Scientifico, un gruppo multidisciplinare di esperti di fama nazionale nei campi della nutrizione, metabolismo, fisiologia e scienza alimentare dei più prestigiosi istituti e università degli Stati Uniti. E naturalmente la scienza è presente anche nei nostri prodotti, il cui sapore unico e il cui apporto nutritivo sono il risultato di formule scientifiche basate su ingredienti sazianti e gustosi.

 

La vita è bella!

La Nuova Atkins è fondamentalmente una dieta diversa dalle altre. Ecco perché preferiamo chiamarla un nuovo approccio nutrizionale equilibrato che può essere sostenuto per tutta la vita.

Non soffrirai più di improvvisi cali di energia né avrai la sensazione che il tuo stomaco sia un grande contenitore vuoto. Perché ti sentirai sazio per la maggior parte del tempo. Tutti gli alimenti ammessi, che tra l'altro sono tra gli alimenti più buoni che esistano, ti lasceranno un senso di appagamento. Cosa ne pensi di un petto di pollo ripieno di spinaci, avvolto nel prosciutto crudo e servito con asparagi e pomodorini? E l'insalata nizzarda, preparata con tonno fresco, uova sode, pomodori, acciughe, fagiolini, cipolle rosse e olive nere, o le speziate penne con le polpettine Atkins?

E questi sono solo i pasti principali.

Ogni volta che ti verrà voglia di uno spuntino, potrai scegliere dalla nostra gustosa linea di barrette, bevande e cibi poveri di carboidrati Day Break, Advantage e Endulge. Non avrai più voglia di dolci perché potrai mangiarne. Non ti sentirai più in colpa mangiando cioccolata, caramello, pane e pasta. Potrai goderti ogni occasione speciale o pasto in famiglia. Non sarà più necessario rinunciare alla portata principale o contare ansiosamente le calorie ma basterà seguire i principi della Nuova Atkins e usare ogni volta che serve il nostro calcolatore di carboidrati e il pianificatore dei pasti.

Ti sentirai soddisfatto, ti godrai la vita e il peso calerà.

 

COME FUNZIONA

Quattro fasi

• Permette al corpo di bruciare grassi e non di stoccarli

• Metodo scientificamente dimostrato

• Ti insegnerà delle abitudini alimentari per restare in forma in modo sano per sempre

Innanzitutto, vediamo come il corpo usa il cibo per creare energia. Immagina il corpo come una macchina, una macchina brucia-carboidrati programmata per stoccare le calorie in eccesso sotto forma di grasso. Questo spiega perché è così facile accumulare peso.

Con tutti gli alimenti che abbiamo a disposizione, ci siamo abituati a mangiare sempre più cibi ricchi di carboidrati, molto spesso a base di zuccheri e farine raffinate. Siamo sempre pieni di impegni e, senza pensarci, cerchiamo pasti pronti e snack che ci diano subito energia. E qui scatta la trappola. Perché in questo modo si innesca un circolo vizioso che ci porta a consumare carboidrati vuoti, che non saziano a lungo e ci costringono a mangiare altri carboidrati.

Ovviamente le diete che prevedono una riduzione dell'apporto calorico raramente funzionano perché ci lasciano affamati e insoddisfatti. Interrompendo però il ciclo di zuccheri attraverso la riduzione dell'introito di carboidrati assunti, possiamo trasformare il corpo in una macchina completamente diversa, trasformandolo in una macchina brucia-grassi grazie ad un processo noto come chetosi. Quando tagliamo l'apporto di carboidrati, il corpo è costretto a bruciare il grasso come combustibile, incluso il grasso accumulato. E così, giorno dopo giorno, il peso cala.

 

Visita il sito http://it.atkins.com/

ombra

Privacy Policy | Webdesign Fulcri Srl